Daniele

Per lui la famiglia è tutto; le sue figlie e sua moglie sono al primo posto, però l’anima da Wolf cacciatore è sempre in agguato e, se dovesse per caso incontrare qualche fanciulla sui trails in Mtb, con il suo fare da piacione, vi farà divertire un mondo con le sue battute adolescenziali. Vi porterebbe da qualsiasi parte, basta chiedere e lui vi teletrasporterà dove vorrete. E’ un amante dell’informatica, degli smartphone, di google foto, gps, cartografia, e di tante altre App: tenta di acquisire una certa padronanza, ma questi strumenti tecnologici non sono alla sua portata ed ancora non li capisce bene. Dategli tempo e forse un giorno arriverà a dominarli. Ma se c’è una rampetta da aggredire potete star certi di trovarlo là che prova e riprovare a saltare, sino a quando dopo essersi cappottato più volte ci rinuncia. Il portage è la sua specialità e le creste delle montagne la sua ambizione. Non fatelo arrabbiare ed offritegli sempre un caffè, tanto non lo beve.

Commenti Facebook